University of Udine

DIpartimento di Studi UManistici
e del patrimonio culturale

DIUM - Dipartimento di eccellenza 2018-2022 MIUR %} MENU

Events

8th November 2019 dalle 15:00

Cieli dipinti. Soffitti lignei nell’Europa meridionale fra Medioevo e Rinascimento

Udine, Piazza del Patriarcato - Palazzo Antonini Belgrado, Salone d'onore — Dal 8th November al 10th November

Cieli dipinti - copertina

Una discreta, ma rilevantissima espressione del gusto decorativo medievale e rinascimentale, sopravvissuta quasi integralmente fino ai giorni nostri, è rappresentata dai soffitti lignei dipinti. Strettamente connessi alle strutture portanti degli edifici – in alto, lontano dall'usura, dai rischi di danneggiamento e, soprattutto, dai mutevoli estri delle mode –, tali soffitti sono diventati di recente oggetto di interesse e di studio da parte di un gruppo sempre più nutrito di specialisti d'arte, che hanno dedicato loro mostre, studi e varie altre iniziative di tutela e promozione. Proprio all'interno di tali attività si pone il Convegno internazionale Cieli dipinti. Soffitti lignei nell’Europa meridionale fra Medioevo e Rinascimento, curato dal Prof. Maurizio d'Arcano Grattoni, docente di Storia della produzione artigianale e della cultura materiale nel Medioevo e di Storia delle arti applicate, e dal Dott. Francesco Fratta de Tomas, assegnista di ricerca presso il DIUM, e organizzato dal Dipartimento di studi umanistici e del patrimonio culturale dell'Università di Udine in collaborazione con il Centro internazionale di studi monastici e con il sostegno economico della Regione Friuli Venezia Giulia, della Fondazione Friuli, dell'Assessorato alla cultura del Comune di Udine e di CiviBank.
L'incontro si terrà tra Udine e Cividale dall'8 al 10 novembre e si inserisce in un circuito internazionale promosso dalla RCPPM (Association internationale de recherche sur les charpentes et plafonds peints médiévaux) che coinvolge numerosi Atenei in Italia e all'estero, richiamando nel complesso oltre una ventina di studiosi provenienti da Italia, Francia, Spagna, Portogallo, Croazia, Svizzera.

Il Convegno offrirà anche l'occasione di partecipare ad una serie di eventi ad esso collegati, tra i quali si segnalano una mostra fotografica dedicata ai soffitti europei (ospitata a Palazzo Antonini e aperta al pubblico dal 28 ottobre all'11 novembre) e il concerto Di vaghi conserti in ameni giardini, durante il quale verranno eseguite musiche di XIV e XV secolo (sabato 9 novembre ore 21:00, presso l'Oratorio della Purità a Udine).