University of Udine

DIpartimento di Studi UManistici
e del patrimonio culturale

DIUM - Dipartimento di eccellenza 2018-2022 MIUR %} MENU

Events

19th October 2020 dalle 15:00 alle 18:00

Il cinema non fiction per la public history. Il dopoguerra italiano tra fonti audiovisive e memoria collettiva

Zoom - seminario online — Il 19th October

Il cinema non fiction per la public history. Il dopoguerra italiano tra fonti audiovisive e memoria collettiva.

Il cinema non fiction rappresenta una fonte storica fondamentale per indagare il decennio successivo al secondo conflitto mondiale: un periodo dominato dal trauma della violenza bellica, dalla necessità di immaginare e costruire un nuovo futuro, da inediti equilibri nel panorama nazionale e sull’orizzonte europeo. Documentari, cinegiornali, film amatoriali e il sistema mediatico in generale non solo catturarono e raccontarono eventi salienti e dinamiche profonde, ma contribuirono a dare loro forma e consistenza nel dibattito pubblico, divenendo fattori essenziali per la costruzione dell’Europa postbellica.

Il seminario intende proporre alcune riflessioni su queste problematiche a partire da casi di studio del contesto italiano. Intervengono Luisa Cigognetti, direttrice dell’Istituto storico Parri di Bologna, Paolo Simoni, direttore dell’Associazione Home Movies di Bologna, Francesco Pitassio, Simone Dotto e Paolo Villa, dell’Università degli Studi di Udine, membri dell’unità italiana del progetto di ricerca europeo ViCTOR-E Visual Culture of Trauma, Obliteration and Reconstruction in Post-WWII Europe (1944–1956). L’iniziativa è inoltre parte del ForumMedia, Memoria, Didattica della Storia. Il Futuro del Passato”, dedicato all’uso delle fonti audiovisive per l’insegnamento nelle scuole superiori. 

Zoom link: https://us02web.zoom.us/j/81610261370?pwd=UnY2V2YwVnBqU2Qvd3JOakg0aERXZz09
Zoom Meeting: 816 1026 1370
Password: Forum

Contatti e informazioni: mediamemoria.lincei@gmail.com / 340 79 12 564