University of Udine

DIpartimento di Studi UManistici
e del patrimonio culturale

DIUM - Dipartimento di eccellenza 2018-2022 MIUR %} MENU

Events

18th September 2021 dalle 09:30

Lione Pascoli e il collezionismo in Italia nella prima metà del Settecento: un giro di orizzonte

Deruta (PG), via Mancini, 5 - Palazzo dei Consoli, Sala del Consiglio Comunale — Dal 17th September al 18th September

Aspetti e protagonisti del collezionismo d'arte a Venezia nella prima metà del Settecento

Il Circuito Museale Urbano di Deruta (PG) organizza il convegno nazionale di studi Lione Pascoli e il collezionismo in Italia nella prima metà del Settecento: un giro di orizzonte, iniziativa a cura di Francesco Federico Mancini in programma tra venerdì 17 e sabato 18 settembre. Partendo dalla figura di Pascoli, collezionista e scrittore d'arte vissuto tra XVII e XVIII secolo, e dalla sua collezione (parzialmente ospitata oggi nella Pinacoteca Comunale di Deruta), ci si pone l'obiettivo di un'indagine più macroscopica sul fenomeno del collezionismo settecentesco in Italia, concentrandosi soprattutto sui centri artistici principali della penisola – Bologna, Genova, Roma, l'area toscana e Venezia. Proprio quest'ultima città sarà il focus dell'intervento di Linda Borean, professoressa ordinaria di Storia dell'Arte Moderna presso il DIUM, che parteciperà ai lavori con il paper Aspetti e protagonisti del collezionismo d'arte a Venezia nella prima metà del Settecento (venerdì 17 settembre, ore 16:00).