University of Udine

DIpartimento di Studi UManistici
e del patrimonio culturale

DIUM - Dipartimento di eccellenza 2018-2022 MIUR %} MENU

News


June 2021

M T W T F S S
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30

14th June 2021

Adriatica Ionica Race tra ciclismo e beni culturali

La manifestazione sportiva sarà anche un'occasione per scoprire il patrimonio culturale di Friuli Venezia Giulia, Veneto ed Emilia-Romagna grazie alla partecipazione del prof. Ludovico Rebaudo

Da Trieste ad Aviano, da Vittorio Veneto a Cima Grappa e infine da Ferrara a Comacchio: queste saranno le tappe della Adriatica Ionica Race 2021, la corsa ciclistica che partirà domani, martedì 15 giugno, e attraverserà Friuli Venezia Giulia, Veneto ed Emilia-Romagna.

La formula prescelta risulta particolarmente felice perché capace di coniugare sport e promozione: il passaggio dei corridori, infatti, sarà lo spunto per parlare anche della ricchezza dei territori percorsi da un punto di vista turistico, enogastronomico e culturale. A tale scopo, la RAI – che trasmetterà l'evento – ha deciso di avvalersi della collaborazione di esperti, tra i quali il prof. Ludovico Rebaudo, docente di Archeologia classica presso il DIUM: suo sarà il compito di identificare siti di interesse lungo la tratta, partecipando in diretta alla telecronaca per segnalarli e descriverli al pubblico.

Per seguire la corsa ci si potrà sintonizzare su RAI Sport nei pomeriggi di martedì 15, mercoledì 16 e giovedì 17 giugno dalle ore 14:30 alle 16:30.