University of Udine

DIpartimento di Studi UManistici
e del patrimonio culturale

DIUM - Dipartimento di eccellenza 2018-2022 MIUR %} MENU

News


June 2021

M T W T F S S
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30

14th June 2021

La dott.ssa Sara Dri vince il Premio Ugo Procacci 2021

Il riconoscimento, conferito dall'Accademia dei Lincei, contribuirà al perfezionamento delle ricerche riguardanti le tematiche del restauro nella città di Venezia, la tutela delle opere d’arte e il mercato artistico durante il XIX secolo

L'edizione 2021 del premio intitolato alla memoria di Ugo Procacci, grande storico dell'arte e specialista della pittura medievale e rinascimentale nonché della teoria del restauro, è stato assegnato quest'anno ex aequo a Sara Dri, autrice della tesi Paolo Fabris: restauro, copie e collezionismo nella Venezia dell’Ottocento.

Dopo aver conseguito il titolo di dottore magistrale presso l'Università degli Studi di Udine, sotto la guida della prof.ssa Linda Borean, la dott.ssa Dri ha deciso di proseguire la propria formazione presso l'Ateneo udinese come studentessa della Scuola di specializzazione in beni storico-artistici, concentrandosi in particolar modo sull’approfondimento delle tematiche inerenti la storia dell’arte moderna, la storia del restauro e del collezionismo. Frutto di questo lavoro di ricerca è stata la tesi vincitrice, di cui è stata relatrice la prof.ssa Giuseppina Perusini, che indaga la poliedrica figura di Paolo Fabris, restauratore di origine bellunese, attivo a Venezia dal 1838 fino al 1880, che fu stretto collaboratore di Pietro Selvatico, ma anche abile mediatore per i collezionisti stranieri e, durante la maturità, conservatore nella stessa Venezia di Palazzo Ducale.