University of Udine

DIpartimento di Studi UManistici
e del patrimonio culturale

DIUM - Dipartimento di eccellenza 2018-2022 MIUR %} MENU

News


December 2022

M T W T F S S
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31

14th December 2022

Dal centro dell'impero. Nuove scoperte archeologiche dell'Università di Udine nell'antica Assiria

L'esibizione celebra il trentennale delle attività dell'Ateneo nel Vicino Oriente e i dieci anni in Iraq attraverso le sue più rilevanti scoperte.

Una mostra per raccontare al grande pubblico trent'anni di missioni archeologiche condotte dall'Università di Udine tra Siria, Iraq e Libano, e dieci di ricerche nel Kurdistan iracheno – nel cuore di quello che è stato il grande impero assiro: si tratta di Dal centro dell'impero. Nuove scoperte archeologiche dell'Università di Udine nell'antica Assiria, frutto della collaborazione tra la Missione Archeologica Italiana del DIUM e la sezione archeologica dei Civici Musei di Udine con il sostegno della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, la cui inaugurazione è prevista per venerdì 16 dicembre 2022.

L'esposizione, curata da Daniele Morandi Bonacossi, Francesca Simi, Luigi Turri e Paola Visentini, propone una narrazione innovativa che, attraverso un dialogo tra reperti, fotografie, materiali documentari e multimediali (raccolti anche grazie al prezioso contributo di varie collezioni e istituzioni nazionali ed europee), intende da un lato promuovere la conoscenza di quello che è stato di fatto il primo impero globale della Storia, dall'altro sottolineare i risultati ottenuti dagli archeologi udinesi nell'indagine delle sue "zone d'ombra" – e soprattutto del complesso sistema di infrastrutture elaborate dalle élite per amministrarne il territorio. Ampio spazio verrà dedicato in particolare alla straordinaria scoperta dei monumentali bassorilievi rupestri di Faida, rinvenuti nel 2019: di uno di questi verrà presentata in anteprima assoluta una replica tridimensionale a grandezza naturale realizzata da Serena del Piccolo.

L'inaugurazione si terrà alle ore 18:00 presso il Salone del Parlamento del Castello di Udine, alla presenza del Rettore Roberto Pinton, del Sindaco di Udine Piero Fontanini, dell’Assessore alla Cultura Fabrizio Cigolot, del Direttore Generale delle Antichità della Regione del Kurdistan-Iraq, Kaifi Mustafa Ali, del Direttore delle Antichità di Duhok, Bekas Jamaluddin Hasan, della Soprintendente Archeologia Belle Arti e Paesaggio del Friuli Venezia Giulia Simonetta Bonomi e dei curatori. La mostra resterà aperta al pubblico fino al 30 aprile 2023.