University of Udine

DIpartimento di Studi UManistici
e del patrimonio culturale

DIUM - Dipartimento di eccellenza 2018-2022 MIUR %} MENU

Banche dati

Banche dati

OPA - HOME IL PROGETTO E IL TEAM LE ALTRE UNITÀ PUBBLICAZIONI PARTNER & LINK UTILI
         
OPA. Opere perdute e opere anonime del Medioevo latino
(in fase di allestimento)
La banca dati OPA ospita circa seimila schede bibliografiche di opere anonime, pseudoepigrafe o perdute, per ciascuna delle quali si offre una selezione di repertori, manoscritti, studi fondamentali ed eventuali edizioni che consentono agli studiosi di avviare un’indagine preliminare su un determinato testo. La banca dati è interrogabile per incipit, per generi letterari, per manoscritti, per attribuzioni, per datazioni e luoghi.

MIRABILE. Archivio Digitale della cultura Medievale
accedi
La ricerca OPA è nata grazie anche a una convenzione con la SISMEL e in particolare con l’Archivio Integrato per il Medioevo (AIM) diretto da Lucia Pinelli. In molti anni di lavoro AIM ha censito migliaia di item di testi anonimi che sono stati messi a disposizione di OPA. Una parte dell’informazione di AIM è pubblicata in Mirabile e la metodologia che sovrintende l’elaborazione della banca dati di OPA sviluppa la metodologia applicata in AIM e in Mirabile. Per questo Mirabile è una banca dati di riferimento per il progetto: la banca dati di OPA sarà in assoluta interoperabilità con Mirabile, consentendo ai ricercatori di confrontare dati relativi ad opere attribuite con i dati relativi ad opere anonime e pseudo-epigrafe.