Università degli Studi di Udine

DIpartimento di Studi UManistici
e del patrimonio culturale

DIUM - Dipartimento di eccellenza 2018-2022 MIUR %} MENU

Discipline dell'Audiovisivo, dei Media e dello Spettacolo (DAMS)

dams copertina

Mondi di invenzione, pratiche di realtà

Discipline dell'Audiovisivo, dei Media e dello Spettacolo (DAMS)


Mondi di invenzione, pratiche di realtà

Discipline dell'Audiovisivo, dei Media e dello Spettacolo (DAMS)


dams copertina

Vincitore dell'Oscar per Miglior corso Uniud 2018, il corso di laurea in Discipline dell'Audiovisivo, dei Media e dello Spettacolo affianca alla didattica tradizionale un approccio più innovativo e partecipativo, grazie al coinvolgimento di professionisti qualificati per l'organizzazione di seminaritirocinimasterclasswork experience e progetti sperimentali a livello nazionale e internazionale nei settori della conservazione, produzione e valorizzazione dei beni audiovisivi. Questa intensa attività "in prima linea" è resa possibile anche da un eccellente parco laboratoriale: fiori all'occhiello ne sono La Camera Ottica per il restauro, Cinemantica e CREA per la produzione e post-produzione digitale e il nuovissimo Digital Storytelling Lab per quel che concerne l'eduzione ai media e le digital humanities.

Il livello di gradimento del corso è però tanto alto anche e soprattutto grazie all'ottimo rapporto docente-studente, che dà la priorità alle inclinazioni individuali. Questo consente agli iscritti di personalizzare il proprio percorso formativo e di aprirsi a nuove esperienze, anche in virtù dei numerosi scambi Erasmus attivi.

Alla fine del percorso, i laureati potranno trovare impiego nell'ambito dell'industria culturale audiovisiva – presso festival, uffici stampa, redazioni di periodici specialistici o di programmi televisivi, presso musei (come amministratori culturali o come tecnici museali), studi di produzione e post-produzione, oppure come registi, restauratori cinematografici, sceneggiatori, autori televisivi o radiofonici, tecnici e creativi di infrastrutture mediali, critici. Potranno inoltre proporsi come bibliotecari, copywriter, nuovi professionisti del digital marketing, insegnanti di Cinema e media e Media Educator – nonché, naturalmente, Professori universitari.

E POI?

L'Università di Udine offre la possibilità di proseguire gli studi con i corsi di laurea magistrale in:

Nuovi corsi 2019/2020