Università degli Studi di Udine

DIpartimento di Studi UManistici
e del patrimonio culturale

DIUM - Dipartimento di eccellenza 2018-2022 MIUR %} MENU

Borse di Alti Studi sull’Età e la Cultura del Barocco intitolate a Rosaria Cigliano

Borse di Alti Studi sul Barocco

Cerca la tua opportunità

Borse di Alti Studi sull’Età e la Cultura del Barocco intitolate a Rosaria Cigliano


  • Tipologia: Borsa di studio
  • Luogo: Italia
  • Data di scadenza: 31 Agosto 2021
  • Aree Disciplinari:
    Italianistica Storia Storia dell'arte e dell'architettura

Cerca la tua opportunità

Borse di Alti Studi sull’Età e la Cultura del Barocco intitolate a Rosaria Cigliano


  • Tipologia: Borsa di studio
  • Luogo: Italia
  • Data di scadenza: 31 Agosto 2021
  • Aree Disciplinari:
    Italianistica Storia Storia dell'arte e dell'architettura
Borse di Alti Studi sul Barocco

In continuità con il Programma di Studi sull’Età e la Cultura del Barocco e nell’ambito di un ampliato programma di sostegno alla ricerca dedicato alle Humanities, la Fondazione 1563 per l’Arte e la Cultura della Compagnia di San Paolo bandisce un concorso per 4 Borse di Alti Studi sull’Età e la Cultura del Barocco destinato a candidati in possesso di titolo di terzo livello universitario (Dottorato di ricerca, Diploma di specializzazione, Master Universitario di II livello) conseguito presso Università italiane o di attestati equivalenti conseguiti presso Università straniere. I candidati dovranno aver completato gli studi di terzo livello universitario e conseguito il titolo da non più di 7 anni o comunque entro il 31 dicembre 2021, e dovranno presentare le domande entro il 31 agosto 2021.

I progetti di ricerca del Bando 2021 afferiranno al tema Quale Barocco? Fortuna del Barocco nelle collezioni e negli allestimenti dei musei europei e americani nel corso del Novecento.

Le ricerche dovranno tradursi come esito finale in un saggio scientifico e nell’attiva collaborazione al gruppo di ricerca del progetto avviato dalla Fondazione per il triennio 2021-2023, anche tramite la realizzazione di prodotti di umanistica digitale.

Leggi il bando