Università degli Studi di Udine

DIpartimento di Studi UManistici
e del patrimonio culturale

DIUM - Dipartimento di eccellenza 2018-2022 MIUR %} MENU

Filologia e letterature greca e latina dell'età classica e medievale

Sezione di filologia copertina

SEZIONI DI RICERCA

Filologia e letteratura greca e latina dell'età classica e medievale


Coordinatore: prof.ssa Lucia Castaldi
Componenti: prof.ssa Giuseppina Azzarello, prof.ssa Chiara Battistella, prof.ssa Maria Luisa Delvigo, prof.ssa Elena Fabbro, prof. Marco Fucecchi, prof. Augusto Guida, prof. Fabio Vendruscolo

SEZIONI DI RICERCA

Filologia e letteratura greca e latina dell'età classica e medievale


Coordinatore: prof.ssa Lucia Castaldi
Componenti: prof.ssa Giuseppina Azzarello, prof.ssa Chiara Battistella, prof.ssa Maria Luisa Delvigo, prof.ssa Elena Fabbro, prof. Marco Fucecchi, prof. Augusto Guida, prof. Fabio Vendruscolo

Sezione di filologia copertina

La sezione ha come oggetto di studio i testi letterari e documentari greci e latini di età classica, medievale e umanistica. Di tali opere si propone di indagare la genesi, il valore e la funzione storica, la trasmissione - dai papiri alessandrini ai manoscritti medievali al libro a stampa ai testi digitali –  la fortuna, l’influenza esercitata nei secoli, il ruolo fondante svolto nella scuola e nella cultura moderna, la funzione nella civiltà e nella scuola contemporanea.

Le cattedre che aderiscono a tale sezione sono: Filologia classica, Letteratura Greca, Letteratura Latina, Letteratura latina medievale e umanistica, Papirologia. Le differenti discipline convergono sia nell'avere come centro d'interesse comune il mondo della cultura greca e latina, classico e medievale, nelle sue espressioni consegnate ai documenti scritti, letterari e documentari, sia nell'applicare alla ricerca il metodo storico-filologico, che parte dalla ricostruzione e dall'analisi puntuale dei testi, per svilup­parne l'interpretazione, stabilire il testo critico, indagare la rilevanza e il segno che hanno lasciato nella storia della cultura, verificarne e approfondirne la funzione nella scuola contemporanea.

Le singole discipline collaborano quindi strettamente, ognuna con le sue peculiari caratteristiche e i suoi strumenti, a indagare i problemi posti dai testi greci e latini, in vista di una comprensione completa di tutti i loro aspetti.

La sezione dispone di un Laboratorio di Papirologia dotato di tre computer, un tablet, uno scanner, una stampante, una macchina fotografica digitale, una piccola raccolta di strumenti bibliografici (lessici, edizioni ed estratti di articoli) in forma digitale o in fotocopia e un ricco patrimonio fotografico digitale relativo a immagini di papiri ad alta risoluzione, i cui originali si trovano nelle varie collezioni internazionali. Nel Laboratorio gli studenti svolgono attività di ricerca e catalogazione su base FileMaker, valide ai fini dell’acquisizione dei crediti di tirocinio, e preparano elaborati per gli esami e tesi di laurea.