Università degli Studi di Udine

DIpartimento di Studi UManistici
e del patrimonio culturale

DIUM - Dipartimento di eccellenza 2018-2022 MIUR %} MENU

Notizie


Giugno 2021

L M M G V S D
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30

23 Giugno 2021

Un nuovo anno di attività per il Digital Storytelling Lab

Protagonista del progetto DiStory, realizzato nell’ambito del Piano Nazionale Cinema per la Scuola con il sostegno del Mibact e del MIUR, il laboratorio del Dipartimento di Studi Umanistici e del Patrimonio Cuilturale presenta on-line il nuovo sito e la programmazione didattica 2021/22

È prevista per il prossimo 28 giugno 2021, dalle 18.15 alle 19.00, in diretta dai locali del DIUM, l’inaugurazione (non solo) “virtuale” delle prossime attività del Digital Storytelling Lab. Mariapia Comand – direttrice scientifica del laboratorio e docente al Dipartimento di Studi Umanistici e del Patrimonio Culturale – e Luca Gervasutti – dirigente del Liceo Classico “Jacopo Stellini” di Udine e capofila del progetto – presenteranno la programmazione dei corsi e delle attività laboratoriali rivolte agli studenti e ai docenti delle scuole superiori per il prossimo anno scolastico: un nuovo sito web, che verrà presentato in quell’occasione, e una nuova offerta formativa, incentrata sull’integrazione delle tecnologie digitali nella didattica e sulla collaborazione fra istruzione superiore, ricerca universitaria, industria locale ed eccellenze del settore audiovisivo.

Storicamente sostenuto dalla Fondazione Friuli e dal personale tecnico e di ricerca del gruppo Cinema e Media del Dipartimento Studi Umanisitici e del Patrimonio Culturale dell’Università degli studi di Udine, nello scorso anno scolastico il DSL è stato protagonista dell’esperienza DiStory – Digital Storytelling. Corsi di Narrazione Digitale e Multimediale, il progetto finanziato dal Ministero per le Attività Culturali e per il Turismo e dal Ministero dell’Università e della Ricerca all’interno delle iniziative per il Bando Cinema per la Scuola 2020/21 (linea Buone Pratiche). In un periodo che ha posto l’uso delle tecnologie al centro della didattica nelle scuole superiori e nell’università, il laboratorio ha proposto 172 ore di lezioni e 188 di attività laboratoriali, coinvolgendo circa 440 tra docenti e studenti provenienti da 13 istituti sul suolo regionale. Insegnanti e ragazzi si sono confrontati con i professionisti del cinema e dell’audiovisivo, apprendendo e sperimentando le teorie e le pratiche della produzione e della narrazione per piattaforme digitali dai maggiori esperti del settore.

L’inaugurazione del 28 giugno avverrà via Zoom. Sarà possibile assistervi da questo link e dal QRCode in locandina.