University of Udine

DIpartimento di Studi UManistici
e del patrimonio culturale

DIUM - Dipartimento di eccellenza 2018-2022 MIUR %} MENU

Tommaso Mazzoli

I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi. Gli uomini sono incredibilmente lenti, inaccurati e intelligenti. L'insieme dei due costituisce una forza incalcolabile.

A. Einstein

Mazzoli-Ritratto

Tommaso Mazzoli

Tecnico informatico per le Digital Humanities


Tommaso Mazzoli

Tecnico informatico per le Digital Humanities


Mazzoli-Ritratto

I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi. Gli uomini sono incredibilmente lenti, inaccurati e intelligenti. L'insieme dei due costituisce una forza incalcolabile.

A. Einstein

After graduating in Humanities with a thesis in Geography with the title GIS as dynamic cartography: a new instrument of analysis and territorial decision, I began to collaborate with the Department of History and Art History of the University of Trieste, where I also taught the first courses in Humanistic Computer Science. In the meantime I earned a Ph.D. in Geomatics and Geographic Information Systems by defending the thesis Atlas of the Friulian Morainic Hills. The geo-referencing as active base for the knowledge of the territory.

I worked with bodies like ENAIP and AREA Science Park in Trieste on training courses organized with the financial support of Regione Friuli Venezia Giulia.

I was then Research fellow, first at the University of Trieste (2010), then at the University of Udine (2018), and I held courses of Humanistic Information Technologies for various degree programmes.

As a member of the Associazione per l'Informatica Umanistica e la Cultura Digitale, I was part of the local committee for the organization of the 8th National Convention of the association, which took place in January 2019 at the University of Udine.

I am currently IT Specialist for DIUM, with the task of assisting and promoting projects for the dissemination of Digital Humanities.

Publications

I geografi della Società Alpina Friulana: Giovanni Battista De Gasperi

In Alto - Cronaca della Società Alpina Friulana 78 (1996) 95–98

Tolmezzo: la città futuribile

in: G, Ferigo, L. Zanier (curr.), Tumieç, Udine 1998, 302–308

Indice generale della rivista, “In Alto” (1881–1927)

In Alto - Cronaca della Società Alpina Friulana 82 (2000) 209–240

L'anagrafe dei resiani nel mondo e lo schedario informatico

in: F. Micelli e J. Grossutti (curr.), Ti rosajanski po sfëtu, I resiani nel mondo, Resia 2001, 29–35

GIS and caves: an example from the Trieste Karst (north-eastern Italy)

in: XIVe Congrès de l'Union Internationale des Sciences Prehistoriques et Protohistoriques, Liegi 2–8 settembre 2001, 35

L’anagrafe dei Comeglianotti all’estero e le risorse informatiche

in: F. Micelli e J. Grossutti (curr.), Comeglianots pal mont. I Comeglianotti nel mondo, Comeglians 2002, 30–31

Colloredo di Monte Albano: memoria, durata e strumenti informatici

in: Atti del convegno “Colloredo di Montalbano, I paesaggi, ieri, oggi e domani”, Colloredo di Monte Albano 2006

Giuseppe Ricchieri (1861–1926) Sintesi Bio-Bibliografica

in: Atti dell'Accademia "San Marco" di Pordenone 9, Pordenone 2007, 99–106

Atlante delle colline moreniche. La georeferenziazione come base interattiva per la conoscenza del territorio

in: L. Cargnelutti (cur.), Feudo e comunità. Il Friuli collinare dall'età medievale all'età napoleonica, Udine 2011, 131–137

Ricchieri Giuseppe, geografo

in: C. Scalon, C. Griggio e G. Bergamini (curr.), Nuovo Liruti. Dizionario biografico dei Friulani, vol. 3/4, Udine 2001, 2965–2968

De Toni Ettore, geografo

in: C. Scalon, C. Griggio e G. Bergamini (curr.), Nuovo Liruti. Dizionario biografico dei Friulani, vol. 3/2, Udine 2001, 1246–1248

Scarin Emilio, geografo

in: C. Scalon, C. Griggio e G. Bergamini (curr.), Nuovo Liruti. Dizionario biografico dei Friulani, vol. 3/4, Udine 2001, 3093–3095

Bertolini Gian Ludovico, storico della geografia

in: C. Scalon, C. Griggio e G. Bergamini (curr.), Nuovo Liruti. Dizionario biografico dei Friulani, vol. 3/1, Udine 2001, 411–414

Il calamo della memoria. Riuso di testi e mestiere letterario nella tarda antichità. V.

Trieste 2013 (con L. Cristante)

Il calamo della memoria. Riuso di testi e mestiere letterario nella tarda antichità. VI

Trieste 2015 (con L. Cristante)

Costruire corsi di formazione blended per insegnanti: riflessioni e proposte per il futuro

in: Design the Future, Genova 2016 (con C. Bembich, R. Fattorini, G. Paoletti)

FRIULI PERDUTO, FRIULI RITROVATO. La ricostruzione dopo il terremoto del 1976, 2016

Udine 2016 (con F. Micelli)