Università degli Studi di Udine

DIpartimento di Studi UManistici
e del patrimonio culturale

DIUM - Dipartimento di eccellenza 2018-2022 MIUR %} MENU

Andrea Gorassini

Se sapessimo esattamente quel che stiamo facendo, non si chiamerebbe ricerca.

A. Einstein

Gorassini

Andrea Gorassini

Chimica dell’ambiente e dei beni culturali (CHIM/12)


Andrea Gorassini

Chimica dell’ambiente e dei beni culturali (CHIM/12)


Gorassini

Se sapessimo esattamente quel che stiamo facendo, non si chiamerebbe ricerca.

A. Einstein

Mi sono laureato a Udine nel 1998 con una tesi in chimica organica. Dal 2004 ho preso servizio presso l’Università di Udine dove insegno Chimica per i Beni Culturali per il corso di laurea triennale in Beni Culturali. La mia ricerca riguarda lo studio del degrado e della conservazione dei beni culturali, in particolare archivistico-librari. Mi occupo di spettroscopia infrarossa (FTIR-ATR) per l’analisi e la caratterizzazione dei materiali presenti nei manufatti artistici (carta, legno, materiali lapidei, ecc.). Negli ultimi anni il mio interesse si è rivolto anche alla chimica organica di sintesi e alla chimica analitica con particolare riferimento alla spettrometria di massa, svolgendo la mia ricerca presso il laboratorio di chimica organica del Di4A.

 

Pubblicazioni

Spettrofotometria infrarossa in riflettanza totale attenuata (FTIR-ATR)

in: A. Giacomello e A. Pesaro (curr.), Restauro di due codici del XV secolo. Regione autonoma Friuli Venezia Giulia - Centro di catalogazione e restauro dei beni culturali, Passariano di Codroipo (UD) 2013, 132–152