Università degli Studi di Udine

DIpartimento di Studi UManistici
e del patrimonio culturale

MENU

Luca Grion

Quando pensi di avere tutte le risposte,
la vita ti cambia tutte le domande.

Grion-Ritratto

Luca Grion

Filosofia morale (M-FIL/03)


Luca Grion

Filosofia morale (M-FIL/03)


Grion-Ritratto

Quando pensi di avere tutte le risposte,
la vita ti cambia tutte le domande.

Inizialmente i miei interessi di studio si sono concentrati sulle questioni fondative del discorso morale, con uno spiccato interesse per l’ontologia e la metafisica. Ho dedicato infatti il mio lavoro di tesi ad un serrato confronto con il neoparmenidismo di Emanuele Severino e il dottorato allo studio del suo maestro, Gustavo Bontadini.

Guide, in quel tempo di apprendistato filosofico, sono stati Paolo Gregoretti e Carmelo Vigna, maestri preziosi che hanno saputo introdurmi, con passione e competenza, nel mondo della metafisica classica (o neo-classica, come amava definirla Bontadini). Di quegli anni ricordo con un pizzico di nostalgia le lunghe discussioni in laguna, in occasione degli incontri promossi da CISE – Centro Interuniversitario di Studi sull’Etica.

 Successivamente, anche grazie ad un progetto di ricerca attivato presso il CIGA – Centro per le decisioni etico-ambientali ed etico-sociali sulle tecnologie emergenti, i miei interessi di studio si sono progressivamente indirizzati verso l’esplorazione di una serie di ambiti applicativi, con un crescente interesse nei confronti delle questioni etico-antropologiche connesse all’ambito delle tecnologie convergenti, della frontiera tra umano e postumano, della neuroetica e dell’etica dello sport. Proprio l’etica dello sport è attualmente al centro dei miei interessi di studio.

Accanto alle attività di ricerca e di insegnamento, sono impegnato in numerose iniziative di collegamento tra ricerca accademica e cultura diffusa, nonché nella promozione di percorsi formativi.

Sono presidente dell’Istituto Jacques Maritain di Trieste e direttore della SPES – Scuola di Politica ed Etica Sociale di Udine. Dalla sua fondazione (2008) sono inoltre direttore di Anthropologica. Annuario di studi filosofici.

 Sposato e padre di tre (non più) bimbi, vivo a Majano (UD).

Pubblicazioni

Filosofia del running spiegata a passo di corsa

Milano-Udine 2019

Persona e comunità. L’eredità di Emmanuel Mounier, il dialogo tra le generazioni

Trieste 2017 (a cura di L. Grion)

Cose o persone? Sull’esser figli al tempo dell’eterologa

Trieste 2016 (a cura di L. Grion)

L’arte dell’equilibrista. La pratica sportiva come allenamento del corpo ed edificazione del carattere

Trieste 2015 (a cura di L. Grion)

La fertilità del denaro. Finanza e responsabilità: un matrimonio impossibile?

Portogruaro (VE) 2014 (a cura di L. Grion)

Persi nel labirinto. Etica e antropologia alla prova del naturalismo

Milano-Udine 2012

La sfida postumanista. Colloqui sul significato della tecnica

Bologna 2012 (a cura di L. Grion)

Gustavo Bontadini

Roma 2012