Università degli Studi di Udine

DIpartimento di Studi UManistici
e del patrimonio culturale

DIUM - Dipartimento di eccellenza 2018-2022 MIUR %} MENU

Martina Scrignaro

Vivere, senza grandi pretese, ma vivere.

Sara Anzanello (1980-2018) 

Intransigente, soprattutto con me stessa.

Scrignaro-Ritratto

Martina Scrignaro

Responsabile dei Servizi Dipartimentali e referente tecnico


Martina Scrignaro

Responsabile dei Servizi Dipartimentali e referente tecnico


Scrignaro-Ritratto

Vivere, senza grandi pretese, ma vivere.

Sara Anzanello (1980-2018) 

Intransigente, soprattutto con me stessa.

Mi sono diplomata in Ragioneria nel luglio 1983; il percorso di studi ha previsto lo studio della lingua inglese e francese. Ho però continuato approcciandomi, in tempi abbastanza recenti, al tedesco.
Ho iniziato a lavorare da subito come impiegata di concetto nel settore privato, presso un’azienda che commercializzava inerti, calcestruzzi e conglomerati bituminosi, occupandomi di contabilità economico-patrimoniale e di amministrazione. Successivamente, mi sono inserita nel settore del commercio (ingrosso e minuto) di vini, birre, bibite, acque minerali e liquori. Ambedue le attività mi hanno consentito di mettere a frutto quanto appreso durante gli studi oltre che ad acquisire nuove competenze specifiche del settore e avvicinarmi all’uso del computer.
Nel frattempo, ho partecipato a numerosi concorsi e nel dicembre 1986 sono risultata vincitrice di una selezione pubblica a tempo indeterminato presso l’Università degli Studi di Udine, dove ho preso servizio nel maggio successivo.
Sono stata assegnata prima all’Istituto di Produzione Animale che nel 1992 ha dato vita al Dipartimento di Scienze della Produzione Animale con il ruolo di Segretario amministrativo di Dipartimento fino alla disattivazione della struttura (che nel frattempo aveva cambiato nome) in data 31/12/2010. La mia attività è proseguita, con analogo incarico, presso il Dipartimento di Chimica, Fisica e Ambiente fino al giugno 2013, quando la Direttrice amministrativa ha ritenuto utile il mio trasferimento presso l’Area amministrazione e bilancio dove sono rimasta fino al 31/12/2015 dove ho svolto funzioni diverse e trasversali con focus particolare e specifico di interfaccia tra l’Amministrazione Centrale e le strutture dipartimentali per le problematiche di natura economico-contabile.
Al 01/01/2016 sono stata assegnata al Dipartimento di Studi umanistici e del patrimonio culturale in qualità di Responsabile dei servizi dipartimentali.
Negli anni, ho collaborato a diversi progetti e gruppi di lavoro oltre che ad aver partecipato a numerose attività formative di base e di approfondimento.
Maggiori dettagli e analitiche informazioni sono riportate nel curriculum vitae.
Utilizzo con una certa dimestichezza i più comuni software d’ufficio e mi approccio discretamente con tutti gestionali in uso.