Università degli Studi di Udine

DIpartimento di Studi UManistici
e del patrimonio culturale

DIUM - Dipartimento di eccellenza 2018-2022 MIUR %} MENU

Eventi

27 Giugno 2022 dalle 15:15 alle 19:00

La lingua della letteratura: interpretazione della forma

Udine, via Petracco, 8 - Palazzo Antonini-Cernazai, Aula 7 — Il 27 Giugno

La lingua della letteratura: interpretazione della forma

Nell'ambito dell’insegnamento di Analisi del testo (Linguistica testuale), tenuto dal dott. Paolo Driussi presso il corso di Italianistica, si organizza per lunedì 27 giugno 2022 il seminario di approfondimento La lingua della letteratura: interpretazione della forma. Si tratta di un excursus sull’importanza della forma nella scrittura e nell’interpretazione dei testi, soprattutto poetici.
Dopo una presentazione sui tratti di grammatica e retorica utilizzabili per l’analisi formale, Horváth Kornélia presenterà una breve storia sulla distinzione tra forma e materia in poesia (partendo da De Man e Tynjanov, passando per Bachtin) e contribuirà alla discussione con alcune osservazioni sull’importanza del ritmo nella composizione dal punto di vista degli autori; Zsuppán Klaudia invece analizzerà i rapporti tra forma e semantica (in particolare sulla base di un’opera contemporanea ungherese). Maria Martinéz Persico interverrà infine per presentare il punto di vista dell’autore di poesia. Alle brevi introduzioni seguirà un dibattito con il pubblico partecipante.

Grazie alla collaborazione del CIRD – Centro Interdipartimentale per la Ricerca Didattica, il seminario è stato inserito tra le attività di aggiornamento per insegnanti delle scuole superiori, che possono registrarsi all'evento sulla piattaforma SOFIA.

È possibile seguire l’evento anche online sulla piattaforma Teams di Uniud (accedendo da questo link), ma l’evento è pensato in presenza presso l’aula 7 di Palazzo Antonini (via Petracco 8).