Università degli Studi di Udine

DIpartimento di Studi UManistici
e del patrimonio culturale

DIUM - Dipartimento di eccellenza 2018-2022 MIUR %} MENU

Gli archivi dei Comuni

Gli archivi dei Comuni

Libro e documento

Gli archivi dei Comuni


Coordinatore: dott. Dimitri Brunetti

Libro e documento

Gli archivi dei Comuni


Coordinatore: dott. Dimitri Brunetti

Gli archivi dei Comuni

La ricerca si propone di comprendere quali modelli di gestione i comuni hanno applicato per la registrazione dei documenti e l'ordinamento degli archivi nel corso dell'Ottocento e della prima parte del Novecento. In particolare si intende studiare in che modo i municipi hanno regolato la produzione documentaria per l'azione amministrativa in epoca preunitaria, pur nel rispetto di normative differenti; come le amministrazioni locali hanno affrontato la gestione archivistica e la tenuta della propria memoria negli anni dall'Unità a fine Ottocento; infine in che maniera i comuni italiani e la comunità professionale dei segretari e degli addetti agli archivi degli enti territoriali hanno accolto le riforme riguardanti la protocollazione, la classificazione, la formazione e la tenuta degli atti e degli archivi introdotte dalla Circolare del Ministero dell'Interno n. 17100-2 del 1° marzo 1897 a firma di Carlo Astengo.

L'indagine intende anche comporre una bibliografia ragionata della manualistica coeva e definire il contesto entro cui si stava sviluppando una modalità nuova e più moderna di lavorare in ufficio e di percepire l'archivio. Le fonti principali sono rappresentate dai libri e dai manuali a disposizione del personale municipale, unitamente alle leggi, regolamenti e circolari sulla materia.

La ricerca, avviata da tempo, ha già portato alla pubblicazione di alcuni articoli e di due monografie: Norme sabaude per gli archivi dei comuni, Torino, 2012; L’archivio comunale dall’Unità al 1897. I manuali per i segretari comunali, i modelli di classificazione e la Circolare 17100-1 del 1885, Roma, 2016.
Il lavoro in corso intende affrontare gli anni dal 1897 al 1915.