Università degli Studi di Udine

DIpartimento di Studi UManistici
e del patrimonio culturale

DIUM - Dipartimento di eccellenza 2018-2022 MIUR %} MENU

Francesca Simi

La sola cosa invincibile in natura è la curiosità.

F.M. Stark

Francesca Simi

Francesca Simi

Archeologia e storia dell’arte del vicino oriente antico (L-OR/05)


Francesca Simi

Archeologia e storia dell’arte del vicino oriente antico (L-OR/05)


Francesca Simi

La sola cosa invincibile in natura è la curiosità.

F.M. Stark

Il mio percorso di studi è iniziato presso l’Università di Pisa dove mi sono laureata in Archeologia del Vicino Oriente antico nel 2012. Durante i miei studi presso l’Ateneo di Pisa ho preso parte a molti progetti sul campo, partecipando a scavi e ricognizioni archeologiche in Siria, Turchia e Italia. Successivamente, nel 2014, mi sono diplomata presso la Scuola Interateneo di Specializzazione in Beni Archeologici (Università di Trieste, Udine e Venezia). Durante gli anni della specializzazione sono diventata un membro del Progetto Archeologico Terra di Ninive dell’Università di Udine e ho iniziato a sviluppare il mio interesse per l’Archeologia del Paesaggio. Nel 2019 mi sono dottorata in Archeologia del Vicino Oriente Antico presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia in co-tutela con l’Università di Tübingen sotto la supervisione del Prof. D. Morandi Bonacossi e del Prof. P. Pfälzner. Durante il mio dottorato ho condotto la Tell Gomel Archaeological Survey (TGAS), una ricognizione archeologica intensiva nella Piana di Navkur (Regione del Kurdistan iracheno). I risultati confluiti nella mia tesi hanno contribuito alla ricostruzione diacronica dell’insediamento umano nella piana, a comprendere lo sfruttamento di questo fertile territorio attraverso i millenni, ma anche a mettere in luce l’importanza del sito archeologico di Gomel nella regione.
Durante il dottorato ho vinto una borsa di studio DAAD per svolgere attività di ricerca presso l’Institut für die Kulturen des Alten Orients (IANES) dell’Università di Tübingen. Durante la mia formazione presso l’Ateneo tedesco ho anche avuto modo di collaborare con diversi progetti, in particolare sono stata nel 2019 assistente di ricerca (GIS management, fotointerpretazione e telerilevamento) del progetto Eastern abur Archaeological Survey (EHAS).
Dopo la mia permanenza in Germania, ho vinto una posizione da Post-doctoral Research Assistant presso l’Università di Oxford all’interno del progetto “Endangered Archaeology in the Middle East and North Africa - EAMENA”. Durante la mia esperienza ad Oxford, ho avuto modo di perfezionare le mie conoscenze di GIS e fotointerpretazione e di sviluppare interesse nel campo della protezione e monitoraggio del patrimonio culturale in pericolo. Inoltre grazie al progetto EAMENA ho anche acquisito esperienza nel campo della formazione di archeologi provenienti dall’ Europa e da paesi MENA su tecniche di GIS, archeologia dei paesaggi e fotointerpretazione.
Dal febbraio 2020 sono assegnista di ricerca del DIUM.
Al momento il mio lavoro sul campo si concentra nella Regione del Kurdistan iracheno. Sono Vicedirettrice del Progetto Archeologico Terra di Ninive e del Kurdistan-Italian Faida Archaeological Project. Mi occupo prevalentemente di Archeologia del Paesaggio e Archeologia del Vicino Oriente Antico, ma i miei interessi di ricerca includono anche l’Archeologia Pubblica e la protezione del patrimonio culturale minacciato.

Pubblicazioni

Ethical considerations for remote sensing and open data in relation to the endangered archaeology in the Middle East and North Africa project

Archaeological Prospection 28/3 (2021) 279–292 (con M. Fisher, M. Fradley, P. Flohr, B. Rouhani)

Social Lives of Monumental Walls: Hunting along the Upper Tigris

Journal of Field Archaeology 46/3 (2021) 153–171 (con P. Sconzo, A. Ahmadpour)

Remote Survey of Desert Kites in Northern Arabia

The IASA Bullettin 26 (2021) 43–44 (con M. Fradley)

The Tell Gomel archaeological survey. Preliminary results of the 2015-2016 campaigns

in: C. Coppini, F. Simi (curr.), Interactions and New Directions in Near Eastern Archaeology. Volume 3. Proceedings of the 5th “Broadening Horizons” Conference (Udine 5-8 June 2017), Trieste 2020, 279–292

Interactions and New Directions in Near Eastern Archaeology. Volume 3. Proceedings of the 5th “Broadening Horizons” Conference (Udine 5-8 June 2017)

Trieste 2020 (a cura di C. Coppini, F. Simi)

The Northern Lebanon Project: Archaeological Survey of the Plain of Koura and the Province of Tripoli. First Season Report

BAAL 19 (2019) 147–172 (con M. Iamoni, M. Haider, L. Turri)