Università degli Studi di Udine

DIpartimento di Studi UManistici
e del patrimonio culturale

DIUM - Dipartimento di eccellenza 2018-2022 MIUR %} MENU

Scienze del patrimonio audiovisivo e dell'educazione ai media

scienze del patrimonio audiovisivo

International master in audiovisual and cinema studies (IMACS)

Scienze del patrimonio audiovisivo e dell'educazione ai media


  • Sede: Gorizia
  • Coordinatore: Prof. Simone Venturini
  • Curricula:
    patrimonio audiovisivo educazione ai media

Corso con doppia modalità (nazionale e internazionale)
9 BUONI MOTIVI PER SCEGLIERE QUESTO CORSO

International master in audiovisual and cinema studies (IMACS)

Scienze del patrimonio audiovisivo e dell'educazione ai media


  • Sede: Gorizia
  • Coordinatore: Prof. Simone Venturini
  • Curricula:
    patrimonio audiovisivo educazione ai media

Corso con doppia modalità (nazionale e internazionale)
9 BUONI MOTIVI PER SCEGLIERE QUESTO CORSO

scienze del patrimonio audiovisivo

Il corso rappresenta il livello intermedio nel percorso completo di formazione che parte dalla triennale in Discipline dell'Audiovisivo, dei Media e dello Spettacolo, e si corona con il Dottorato in Storia dell'Arte, Cinema, Media Audiovisivi e Musica, e mira a formare professionisti di eccellenza a livello internazionale nel duplice campo della tutela del patrimonio cinematografico e audiovisivo e in quello dell'educazione ai media e dell'insegnamento delle discipline audiovisive.

Oltre che approfondimenti relativi alle varie aree di apprendimento, la didattica offre anche esperienze laboratoriali, grazie a infrastrutture di altissima qualità nel campo del restauro (La Camera Ottica), della produzione e post-produzione digitale (CREACinemantica) e dell'educazione ai media e delle digital humanities (Digital Storytelling Lab). Parte integrante della formazione sono poi seminari professionalizzanti e tirocini formativi. 
Il corso si svolge in doppia modalità: il percorso nazionale (organizzato nei due curricula Patrimonio audiovisivo e Educazione ai media) e quello internazionale – l'International Master in Audiovisual and Cinema (IMACS). Quest'ultimo è accessibile da entrambi i curricula e rilascia un titolo congiunto/multiplo con una estesa rete di università in Europa e Nordamerica. Anche grazie a queste partnership, il corso si configura dunque come uno dei principali hub di accesso a ulteriori opportunità di studio e lavoro, in Italia e all'estero.

Nuovi corsi 2019/2020