Università degli Studi di Udine

DIpartimento di Studi UManistici
e del patrimonio culturale

DIUM - Dipartimento di eccellenza 2018-2022 MIUR %} MENU

Andrea Gardi

Quattro gambe, buono; due gambe, cattivo.

G. Orwell

Gardi-Ritratto

Andrea Gardi

Storia moderna (M-STO/02)


Andrea Gardi

Storia moderna (M-STO/02)


Gardi-Ritratto

Quattro gambe, buono; due gambe, cattivo.

G. Orwell

Formazione

  • maturità classica 1978
  • laurea in Lettere e licenza in Lettere della Scuola Normale Superiore di Pisa 1983
  • corso di perfezionamento in Lettere presso la Scuola Normale Superiore 1983/84–1984/85
  • dottorato di ricerca in Storia (Storia della società europea) 1989
  • diploma della Scuola di Archivistica, paleografia e diplomatica dell’Archivio di Stato di Bologna 1993
  • allievo della Scuola di storia dell’Istituto storico italiano per l’Età moderna e contemporanea 1996–1997.

Esperienze lavorative

  • docente di ruolo di Materie letterarie presso gli Istituti superiori statali 1985–1991
  • archivista di Stato ricercatore storico scientifico 1991–1997
  • ricercatore di Storia moderna alla Facoltà di Lingue di Udine 1997–2005
  • professore associato di Storia moderna alla Facoltà di Lingue di Udine 2005–2010, al Dipartimento di Scienze umane di Udine 2011–2015.

Attuale posizione

  • professore associato di Storia moderna al Dipartimento di Studi umanistici di Udine dal 2016; titolare di abilitazione scientifica nazionale come professore ordinario di Storia moderna dal 2017.

Didattica

  • come ricercatore, alle facoltà di Lingue e di Lettere di Udine e di Ferrara, esercitazioni, moduli, affidamenti e supplenze di Storia dell’Europa orientale e di Storia moderna; alla SSIS di Udine, laboratorio di Introduzione alla storia.
  • Come associato, corsi di Storia moderna ai cdl in Mediazione culturale, Lingue, Relazioni pubbliche, Teoria delle forme (interfacoltà), Lettere, Turismo culturale, Beni culturali; corso di Laboratorio di Storia moderna al cdl in Lettere; corso di Storia della società europea al cdl magistrale in Lingue per la comunicazione internazionale; corso di Storia degli antichi Stati italiani al cdl magistrale interateneo in Studi storici dal Medioevo all’età contemporanea.
  • Membro dei collegi di dottorato in Storia: culture e strutture delle aree di frontiera (2001–2013) e in Storia delle società, delle istituzioni e del pensiero. Dal Medioevo all'età contemporanea (interateneo, Università di Udine e Trieste) dal 2013.

Ricerca

  • principali campi di ricerca, per il periodo tra XIV e XIX secolo: struttura della società di antico regime; organizzazione amministrativa degli Stati di antico regime; prosopografia, carriere, ideologia degli ufficiali principeschi; economia e finanza in antico regime; istituzioni ecclesiastiche e coscienza religiosa; ruolo sociale e organizzazione dell’istruzione e della cultura; conoscenza e scambi interculturali in età moderna; cartografia storica e cronologia; fonti per lo studio della storia moderna; metodologia dell’indagine storica.
  • Socio corrispondente della Deputazione di storia patria per le province di Romagna dal 2003
  • membro del comitato scientifico della Collana “Fonti per la Storia della Chiesa in Friuli. Serie moderna e contemporanea” edita dall’Istituto Pio Paschini per la Storia della Chiesa in Friuli dal 2014 e socio corrispondente dello stesso Istituto dal 2016
  • membro del comitato scientifico della rivista “Documenta” dal 2017.

Pubblicazioni

La Moldavia nella Descrittione delle Misie, Dacie e Illirico di Luigi Ferdinando Marsigli (1698)

in: C. Luca, G. Masi (curr.), La storia di un ri–conoscimento: i rapporti tra l’Europa Centro–Orientale e la Penisola italiana dal Rinascimento all’Età dei Lumi, Udine-Braila 2012, 329–351

Making of an Oligarchy: The Ruling Classes of Bologna

in: S.R. Blanshei (cur.), A Companion to Medieval and Renaissance Bologna, Leiden-Boston 2018, 310–334