Università degli Studi di Udine

DIpartimento di Studi UManistici
e del patrimonio culturale

DIUM - Dipartimento di eccellenza 2018-2022 MIUR %} MENU

Laboratorio fotografico

Laboratorio fotografico

Laboratori

Laboratorio fotografico


Responsabile scientifico: prof. Giovanni Curatola
Responsabile tecnico: Mirco Cusin
Sede: Palazzo Caiselli, piano terra, stanza LT-11
Telefono: 0432 556613
Email: mirco.cusin@uniud.it
Orari di apertura: previo appuntamento

Laboratori

Laboratorio fotografico


Responsabile scientifico: prof. Giovanni Curatola
Responsabile tecnico: Mirco Cusin
Sede: Palazzo Caiselli, piano terra, stanza LT-11
Telefono: 0432 556613
Email: mirco.cusin@uniud.it
Orari di apertura: previo appuntamento

Laboratorio fotografico

Il laboratorio fotografico è una struttura tecnica al servizio dell’intero Dipartimento. In questo senso l’operatore è a disposizione degli studenti e dei docenti (secondo un regolamento interno), ed è in grado di risolvere molte problematiche legate alla riproduzione fotografica di un oggetto o di opere varie. Il laboratorio fotografico inoltre è dotato di un'apparecchiatura a frange di luce, per la scansione tridimensionale di oggetti e reperti archeologici di piccole e medie dimensioni. L’operatore è responsabile dei materiali affidatigli. Il laboratorio è strutturato in modo tale da poter offrire anche servizi esterni all’ambito universitario, previa stipula di una precisa convenzione, come ad esempio:

  • riproduzioni digitali e non
  • riproduzioni da libri
  • riprese in esterno
  • digitalizzazione di materiali fotografici
  • digitalizzazione 3D
  • predisporre CD di immagini e dati
  • collaborazione con docenti nell’ambito di campagne di scavo archeologico

Elenco delle attrezzature disponibili

  • postazione computer completa di periferiche e software professionali per la stampa la scansione e l’elaborazione delle immagini fotografiche e 3D
  • notebook
  • tre corpi macchina analogici Nikon
  • due corpi macchina digitali Nikon
  • set di obiettivi fotografici a corredo dei suddetti corpi macchina
  • studio fotografico corredato da fari spot a luce fredda, fondale, schermi e pannelli riflettenti.
  • scanner 3D a frange di luce (per l’uso leggere il regolamento allegato)